Dona un euro


“Dona un euro per la Casa di Elena” è la campagna a livello locale promossa dall’associazione “La Terra nelle Nostre Mani” per supportare il nostro progetto. Nelle principali attività commerciali della città di Bagheria e dintorni, e nei punti di aggregazione della città, sarà disponibile la “casetta di Elena”. Un salvadanaio, dalla simbolica forma di casetta che aiuterà la raccolta fondi per realizzare il progetto dedicato al “dopo di noi” per i ragazzi con disabilità.

Chi lo vorrà, potrà donare anche un solo euro e contribuire al progetto. L’iniziativa parte infatti dall’idea che ogni piccolo contributo è importante per raggiungere l’obiettivo.

“Siamo contenti della risposta che la città sta dando supportando il nostro progetto. Abbiamo già ricevuto il supporto da parte di tante persone sensibili e attività locali che ci stanno dando una mano – dice Francesca Caridi, promotrice del progetto – In molti hanno compreso l’importanza del nostro obiettivo, tanto ambizioso, quanto necessario per il nostro territorio. E’ importante, infatti, per tanti ragazzi con disabilità avere un posto dove essere accolti e supportati, quando la propria famiglia, non sarà più in grado di farlo”.

“Per riuscire a realizzare il nostro progetto – continua Francesca Caridi – infatti, abbiamo bisogno di tutto l’aiuto possibile e di condividere il più possibile la nostra idea per potercela fare con le nostre mani e poter realizzare questo sogno”.

La casetta di Elena si trova già in diverse attività commerciali di Bagheria e dintorni. Chi volesse sostenere il progetto può richiedere di ospitare una “casetta di Elena” scrivendo all’indirizzo email info@lacasadielena.org o inviando un messaggio whatsapp al numero 3895438304.

Hanno già aderito all’inziativa

Mastro Focaccina

Zucchero Filato di Nutella

L’angolo dell’ABC Cartoleria

Bar El Pampero

La Creperia Porticello

Friggitoria Palumbo Via Consolare

Panificio Domino